Dettagli Attività
  • Pranoselfica

  • LA PRANOPRATICA

    Conosciuta anche come pranoterapia ed esercitata dalla figura del guaritore spirituale, è il metodo di prevenzione tradizionale di base in Damanhur. Il prana, energia vitale pura e indifferenziata, agisce sulla sfera energetica o aura dell’individuo, rinforzandola laddove sia necessario. A Damanhur è attiva da molti anni una scuola di formazione per guaritori spirituali.

    L'AURA VITALE

    Ogni essere vivente è circondato da un'aura di energia che sostiene la vita fisica. Negli ambienti naturali e nelle persone sane questa energia vitale è abbondante e ricca, in costante scorrimento e ricambio.  Un sistema energetico sano e vitale corrisponde a livello fisico a difese immunitarie efficaci e a un'ottimale capacità di auto protezione dell’organismo. Quando invece, l'aura diventa debole e  non più in grado di contenere adeguatamente l'energia vitale necessaria alla persona, si possono manifestare malattie e disarmonie a livello fisico e psichico.

    LA PRANOSELF

    La Pranoself è un trattamento che rafforza e armonizza l'aura energetica dell'assistito, veicolando energia pura e indifferenziata – cioè adattabile alla frequenza personale di chi la riceve. Le strutture selfiche presenti nello studio modulano l'energia vitale in modo che possa interagire beneficamente con tutti i diversi sistemi dell'organismo. La persona che riceve l'applicazione può inoltre direzionare con la mente questa energia dove sente di averne maggiore necessità. Le self, inoltre, amplificano molte volte il valore energetico dell'applicazione rispetto a una normale seduta di pranopratica.

    LO SCHEMA

    Gli schemi sono disegni che, percorsi con il dito o l’apposita penna, per riflesso motorio stimolano i collegamenti neuronali, e mettono in collegamento parti del cervello che normalmente non lo sono. Ci sono schemi differenti in modo da attivare le zone del cervello utili a ciò per cui ci si sta predisponendo. Lo schema per prepararsi alla Pranoself può essere percorso indifferentemente prima o dopo l’applicazione.

    L'ACQUA PREPARATA

    La sessione di Pranoself permette di concentrare una grande quantità di energia vitale. Questa energia non viene assorbita tutta durante l’applicazione, per cui se la persona lo desidera, il ‘surplus’ può essere veicolato all’interno di acqua. A questo scopo, consigliamo alle persone di portare con sé una bottiglietta di acqua che, bevuta un poco alla volta nei giorni successivi all’applicazione, o tra un’applicazione e la successiva, permetterà di utilizzare gradualmente tutta l’energia accumulata.

    La Selfica e la Pranoselfica sono un campo di ricerca empirica
    sviluppato attraverso le sperimentazioni condotte dai damanhuriani.
    Nel campo del benessere psico-fisico l’uso della Selfica
    non è sostitutivo di cure mediche.

Contatti
  • Damanhur Crea, Via Baldissero, 21, 10080 Vidracco Torino, Italia

  • +39 320 4824427

Dove si trova

Damanhur Crea, Via Baldissero, 21, 10080 Vidracco Torino, Italia